Distribuzione Elettrica

 

Commutatori di rete modulari SD2

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

I commutatori di rete modulari manuali della serie SD2 vengono realizzati in fabbrica, interbloccando due interruttori di manovra - sezionatori a 3 o 4 poli.

Ne deriva una apparecchiature molto versatile, modulare, con fissaggio su guida DIN, per la commutazione di circuiti tripolari o quadripolari da 63A fino a 125A con ingombro di 6 moduli per il tripolare e 8 moduli per il 4 poli.

I commutatori di rete modulari sono già dotati di manovra diretta e di indicatore meccanico dello stato dei sezionatori. É inoltre possibile il montaggio di una manovra rinviata bloccoporta IP65 con dispositivo lucchettabile.

Accessori disponibili: blocchetto laterale di contatto ausiliario 1CO.

Corrente nominale In
63... 125A
Tensione nominale Ue
690V AC
Tensione nominale di isolamento Ui
800V AC
Tensione di tenuta ad impulso
8kV
Moduli
6 per tripolare; 8 per quadripolare
Numero poli
3, 4
Categoria di impiego
AC-21A, AC-22A, AC-23A (con declassamento)
Corrente di breve durata Icw
1,5kA x 1s
Potenza dissipata per polo
0,8W (63A); 1,3W (80A); 2,0W (100A); 3,1W (125A)
Coppia di serraggio
2Nm
Sezione di collegamento in rame
16... 50mm2 (63, 80A), 25... 50mm2 (100A), 35... 50mm2 (125A)
Norme e approvazioni
IEC60947-1, IEC60947-3, EN60947-1, EN60947-3

Download