Distribuzione Elettrica

 

EFI, EHFI, ESHFI Interruttori differenziali puri

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

Interruttori differenziali puri in esecuzione 2 o 4 poli per correnti nominali da 16A a 100A, con protezione in classe AC, A, Ai antiperturbazione, AS selettivi e ASi selettivi antiperturbazione.

Le soglie di intervento sono disponibili per valori di 10, 30, 300 e 500mA e 1A.

Gli interruttori differenziali sono accessoriabili con contatti ausiliari e sganciatori comuni della serie Elfa90.

Corrente nominale In
16...100A
Numero di poli
2, 4
Classe
AC, A, Ai (antiperturbazione), AS (Selettivi), Asi (selettivi antiperturbazione)
Tensione nominale Un
400Vac
Tensione min / max di erecizio
2P 117V / 265V; 4P 205V / 455V
Tensione di tenuta ad impulso (kV)
8
Capacità dielettrica (V);
2500
Sensibilità I∆n (mA)
10,30, 300, 500,1000
Numero di manovre
elettriche 10000 / meccaniche 20000
Peso
2P 220gr; 4P 385gr
Larghezza
2P 36mm; 4P 72mm
Altezza
86mm
Profondita
70mm
Temperatura di funzionamento
Classe AC: da -5 a +60 °C Classe A, AS da -25 a +60 °C
Tropicalizzazzione
secondo EN 60068-2-28/2-30 95%diURa55°C
Capacità dei terminali
35mm2 (25mm2 per serie BFI)
Protezione contro gli scatti intempestivi per onda a fronte ripido 8/20 μs
250A per apparecchi in classe AC e classe A; 3000A per apparecchi in classe AS e Ai; 5000A per apparecchi in classe ASi
Norme
EN 61008-1
Omologazione
KEMA per versioni AC; VDE per versioni A, Ai, AS, ASi

Download