Distribuzione Elettrica

 

EC90 Interruttori Magnetotermici Compatti

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

Continuando nel percorso di continua innovazione tecnologica, AEG ha sviluppato gli interruttori magnetotermici compatti serie EC90, con un ingombro ridotto fino a metà dei tradizionali interruttori magnetotermici modulari. 

L'impiego degli interruttori magnetotermici compatti può essere sia nelle applicazioni civili, che in quelle industriali, essendo disponibili fino alla versione da 6kA di potere di interruzione.

La serie di interruttori magnetotermici compatti si compone dei tradizionali interruttori 1+N ( un polo + neutro) in un modulo (18mm), e dei nuovissimi interruttori bipolari in un modulo e tripolari e quadripolari in 2 moduli (36mm).

Inoltre è stato sviluppato un innovativo apparecchio costituito da due interruttori unipolari in un solo modulo, con due leve di comando.

Corrente nominale In (A)
da 6 a 32
Numero poli
1P+N in 1mod; 1P+1P in 1mod; 2P in 1mod; 3P in 2mod; 4P in 2mod
Tensione nominale Un
230/400Vac
Tensione min. / max di esercizio
12V / 250-440V
Curva caratteristica
B,C
Classe di limitazione (secondo EN60898)
3
Numero di manovre
elettriche 10000; meccaniche 20000
Peso
125g 1P+N; 160g 2P; 320g 3-4P
Larghezza
18mm 1P+N e 2P; 36mm 3-4P
Altezza
86mm
Profondità
70mm
Capacità di rottura (secondo EN60898)
4,5kA, 6kA
Temperatura di impiego (°C)
-25/+55
Temperatura di stoccaggio (°C)
-55/+55
Rigidità dielettrica (kV)
2,5
Resistenza alle vibrazioni (in direzione x, y, z) (g)
3
Tensione nominale DC
96V con 2 poli in serie
Tropicalizzazione (secondo EN60068-2,DIn40046)
+55°C/95% U.R.
Tensione di isolamento
grado di inquinamento 2 500V; grado di inquinamento 3 440V
Tenuta impulso (kV)
6
Capacità dei terminali
cavo rigido min 1/ max 16 mmq
Capacità dei terminali
cavo flessibile min 1/ max 10 mmq
Sistema di connessione
puntale
Omologazione
VDE

Download