Distribuzione Elettrica

 

Ronzatori e suonerie

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

Funzione dei ronzatori e suonerie per impianti elettrici

Dispositivi per la diminuzione del rischio di folgorazione, dovuto a circostanze ambientali (grado elevato di umidità all'aperto, nelle vicinanze di una piscina, ecc.).

Adatti per la realizzazione di circuiti S.E.L.V. o P.E.L.V. in conformità alla norma CEI 64-8.

Caratteristiche dei ronzatori e suonerie per impianti elettrici

Tutti i dispositivi sono disponibili con protezione da cortocircuito secondaria, tramite PTC.

Funzionamento completamente privo di disturbi.

Piena potenza disponibile per tutte le tensioni secondarie.

I terminali con attacco di sicurezza sono provvisti di viti Pozidriv e hanno un grado di protezione IP20.

Frequenza e tensione primaria nominale
230V50Hz - 240V60Hz
Tensione secondaria alla tensione primaria nominale
8V, 12V o 24V
Tensione secondaria massima a vuoto
1,5xUSECn
Tensione secondaria minima con carico nominale
-
Carico massimo
Potenza nominale
Protezione da cortocircuito
PTC
Temperatura di esercizio
-20... +40°C
Tensione di isolamento
4kV
Grado di protezione
IP20
Viti di serraggio
Pozidriv 1
Capacità dei terminali
min:1 x 0,5mm2; max:1x16mm2 o 2x6mm2;
Omologazioni
IEC 61558-1-2-8:

Download