Distribuzione Elettrica

 

Blocchi Differenziali Aggiuntivi D9 fino a 63A

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

Blocchi differenziali aggiuntivi della serie D9, HD9, HDS9, accoppiabili agli interruttori automatici E90 fino a 63A in esecuzione 2, 3 e 4 poli:

Serie D9 blocchi differenziali aggiuntivi per interruttori automatici
- classe AC per corrente alternata con soglia d'intervento 30, 300 e 500mA

Serie HD9 blocchi differenziali aggiuntivi per interruttori automatici
- classe A per corrente alternata e unidirezionale con soglia d'intervento 30, 300 e 500mA
- classe Ai antiperturbazione con soglia d'intervento 30mA

Serie HDS9 blocchi differenziali aggiuntivi per interruttori automatici
- selettivi in classe A per corrente alternata e unidirezionale con soglia d'intervento 300, 500 e 1000mA

Corrente nominale In
32,63A
Numero di poli
2,3,4
Classe
AC, A, Ai, AS
Tensione nominale Un
230/400Vac
Tensione min / max di esercizio
2P 205V / 265V ; 4P 205V / 455V
Sensibilità I∆n (mA)
30, 300, 500,1000
Numero di manovre
elettriche 10000 / meccaniche 20000
Peso
2P 250gr; 3P 320gr; 4P 340gr;
Larghezza
2P e 4P 2 mod. 36mm; 3P e 4P 72mm
Altezza
100mm
Profondita
70mm
Temperatura di funzionamento
Classe AC: da -5 a +60 °C Classe A, AS da -25 a +60 °C
Tropicalizzazzione
secondo EN 60068-2-28/2-30 95%diURa55°C
Capacità dei terminali
2P,3P: 25 mm2 ; 4P 2 mod: 16 mm2 ; 4P 4 mod: 25mm2
Protezione contro gli scatti intempestivi (onda 8/20 μs)
250A per apparecchi in classe AC,A; 3000A per apparecchi in classe AS
Rispondenza normativa
EN 61009-1
Omologazione
KEMA per versioni AC; VDE per versioni A, Ai, AS; GERMANISHER LLOYD per esecuzioni bipolari