Distribuzione Elettrica

 

Commutatori di rete motorizzati sovrapposti

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

I commutatori motorizzati sovrapposti serie CSHLN_M sono stati progettati per rendere agevole le operazioni di commutazione tra due sorgenti di alimentazione.

I commutatori motorizzati sovrapposti sono costituiti da due sezionatori sovrapposti ai quali viene applicato un unico motore, con il risultato di avere un prodotto di semplice utilizzo e di notevole affidabilità. Il comando è a pulsante o a selettore con indicazione meccanica dello stato dei sezionatori posta sul fronte dell’apparecchio.

I commutatori motorizzati sovrapposti sono disponibili nelle versioni a 3 o 3+N poli, per correnti nominali che vanno da 160A fino a 3150A, e vengono forniti già completi di maniglia diretta, per il comando manuale di emergenza.

La tensione ausiliaria di alimentazione è multitensione 24Vdc oppure 110/230 Vac.

Corrente nominale In
800... 2500A (fino a 400V AC)
Tensione nominale Ue
690V AC
Tensione nominale di isolamento Ui
1000V AC
Numero poli
3, 3+N (corrente max Neutro 1250A)
Potere di chiusura Icm
73,5kA (800... 1250A), 105kA (1600... 2500A)
Corrente di breve durata Icw
35kA x 1s (800... 1250A), 50kA x 1s (1600... 2500A)
Sezione di collegamento in rame
2 x 50 x 5mm (800A), 2 x 50 x 6mm (1000A), 2 x 5 x 8mm (1250A), 3 x 50 x 8mm (1600A), 30 x 50 x 12mm (2000A), 4 x 50 x 12 (2500A)
Norme e approvazioni
IEC60947-1, IEC60947-3, DIN VDE 0660 Parte 107, BS EN 60947-3, CEI 17-11, EN 60947-3