Distribuzione Elettrica

 

Toroidi per relè differenziali

  • Generale
  • Tabella tecnica
  • Documentazione

I relè differenziali separati tipo RD1 e RD3 devono sempre essere collegati ad un toroide di corrente per poter rilevare la corrente di guasto differenziale.

I toroidi per relè differenziali sono disponibili in varie misure, a seconda del diametro interno e della corrente minima di soglia differenziale.

La misura del toroide per relè differenziali incide infatti sul valore di corrente minima rilevabile.

Le dimensioni disponibili dei toroidi vanno da 28mm di diametro fino a 210 mm di diametro, sempre a nucleo chiuso.

A richiesta sono disponibili anche toroidi per relè differenziali a nucleo aprible, per inserzione in circuiti esistenti ove sia difficile scollegare i cavi principali, con dimensioni di 110mm, 150mm e 300mm di diametro.

Collegamento
2 fili
Nucleo
chiuso
Diametri disponibili (mm):
28, 35, 60, 80, 110, 140, 210
Corrente minima soglia (A)
0,03 fino a diametro 80mm, 0,1 per diametro 110mm, 0,3 per diametro 140 e 210mm